mentino [liquore alla menta]

menta

Foto: makeup-bellezza

 

E dopo lo sciroppo di sambuco (con i fiori dell’Azienda Agricola di Roberta Rossini) e quello alla menta (con le foglie raccolte nel nostro orto), ho deciso di provare il mentino: con una ricetta tradizionale (contadina) e piuttosto antica.

Ecco come procedere: raccogliete 40 foglie di menta biologica (io ho usato la menta romana ma potete scegliere qualunque tipo vi piaccia), tagliate la scorza di mezzo limone bio, preparate 300 gr di zucchero di canna, 350 gr. di alcol e 350 gr. d’acqua.
Mettere le foglie a macerare nell’alcol, con la scorza di limone, al buio per una settimana (scuotete il composto una volta al giorno).
Trascorsi i sette giorni, preparate uno sciroppo, facendo sciogliere lo zucchero nell’acqua; lasciatelo raffreddare ed unitelo all’infusione già filtrata.

E’ facile da preparare e delizioso!

Buon divertimento.   🙂

sciroppo di sambuco ❀

il fascino dei fiori di sambuco

Photo by una finestra di fronte

Nel caos di piante che crescono spontanee all’interno del mio bosco non poteva mancare il sambuco.   🙂

Da aprile a maggio si possono raccogliere i fiori mentre per le bacche dovrò aspettare agosto…

Il sambuco è antico quanto l’uomo, uno dei motivi per cui viene considerato l’albero magico per eccellenza: fin dalla notte dei tempi con il suo legno si realizzava lo zufolo rituale e con le bacche la bevanda sacra dei Druidi. Secondo le leggende contadine, se viene appeso fuori dalle stalle protegge il bestiame, al contrario se viene conservato in cucina o bruciato porta sfortuna.

Continua a leggere