salsa di capperi

Le due piantine di capperi di Scicli che ho messo a dimora in primavera mi hanno donato prima quattro splendidi fiori ed ora due bottoni verdi. Essendo cresciuta di fronte le Mura Latine ho sempre ammirato quei fiori (tanto belli e tanto fragili) che si arrampicavano, tenaci, lungo le antiche pietre. Ora ho scoperto che quei due bottoni verdi sono in realtà non capperi veri e propri ma cucunci ossia frutti del cappero: all’interno custodiscono i preziosi semi che daranno vita alle nuove piante.   🙂

In questa seconda parte del servizio di Mela Verde c’è un condimento molto speciale, da provare: la salsa di capperi, antica ricetta pantesca.

Ingredienti: 250 grammi di capperi (lavati e dissalati), 40 grammi di pomodori secchi, 15 grammi di acciughe, 25 grammi di olive verdi denocciolate, 200 grammi d’olio extravergine d’oliva, origano e peperoncino (quantità a piacere).

Con l’aiuto del mixer, frulliamo i capperi e mettiamoli a riposare in un capiente contenitore (possibilmente di terracotta), poi sbollentiamo per cinque minuti i pomodori secchi, frulliamo anche questi ed aggiungiamoli ai capperi. Frulliamo le acciughe e le olive, riponendole sempre nel contenitore. Amalgamiamo gli ingredienti con l’aggiunta di olio d’oliva, l’origano ed il peperoncino (a piacere), lavorando il tutto con un cucchiaio di legno. La crema così ottenuta si può conservare in vasetti di vetro sterilizzati e si può utilizzare per condire la pasta o la bruschetta e per arricchire carne (ad esempio sul bollito al posto della salsa verde) e pesce (non quello dal gusto troppo delicato perché lo sovrasterebbe).

Buon appetito!   😉

Annunci

Raccontami di te...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...