pollo al curry

pollo al curry

Esistono tanti modi per cucinare il pollo al curry, io scelgo questi ingredienti: 500 grammi di petti di pollo, 2 cucchiai di curry dolce, 2 di piccante e 2 di curcuma, 3 cucchiai di farina, 1 yogurt dolce bianco e 2 yogurt magri bianchi (preferisco quello greco), 2 scalogni, 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva (oppure di ghi), 2 cucchiai di panna vegetale, sale a piacere.

Di solito il pollo si condisce solo con il curry dolce ma io preferisco aggiungerne un po’ di piccante (in alternativa potete usare il pepe).

Tagliamo la carne a pezzetti (circa 2×3 centimetri) e mettiamola in una terrina: saliamo a piacere, aggiungiamo un filo d’olio o un po’ di ghi e mescoliamo bene il tutto (se non usiamo il curry piccante spolveriamo con un po’ di pepe). In un’altra terrina prepariamo il curry e la farina. Infariniamo il pollo con la miscela di curry e farina, utilizzando dei guanti di lattice per evitare la tintura del curry!   😉

pollo al curry

In una padella antiaderente, mettiamo a soffriggere lo scalogno (nell’olio o nel ghi): quando sarà ben dorato uniamo il pollo e facciamolo rosolare su entrambi i lati (circa 10 minuti). Aggiungiamo quindi lo yogurt, la panna vegetale e la curcuma: mescoliamo con cura, lasciamo cuocere per altri 10 minuti finché il sughetto si sarà ristretto.

pollo al curry e riso basmati

Il pollo al curry si valorizza al massimo se servito con del profumato riso basmati.   🙂

Buon appetito!   😉

 

Annunci

Raccontami di te...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...