borragine vs malinconia ❣

pesto di borragine

Gli antichi romani e gli studiosi della Scuola Medica Salernitana consideravano la borragine un eccellente rimedio contro la malinconia.
Secondo la tradizione il nome della pianta deriva dal celtico barrach (uomo coraggioso): i guerrieri erano infatti soliti bere il vino di borragine, prima di una battaglia, in quanto credevano che desse loro immenso coraggio.  Gli antichi greci invece la usavano per curare i mal di testa da sbronza. La borragine favorisce l’allegria: non a caso era tradizionalmente usata per decorare le case in occasione di matrimoni. Il suo nome gallese (llawenlys) significa erba della contentezza.  Plinio la chiamava Euphrosinum poiché rende l’uomo euforico, felice e conento: “Ego Borago, Gaudia semper ago” (la borragine mi dá sempre gioia – forza di vita, corraggio -). Plinio sosteneva che i fiori consumati in insalata rendono propensi al riso e sgombrano la mente dai cattivi pensieri, inoltre le foglie e i fiori mescolati al vino tolgono la tristezza, la malinconia e danno la felicità. Sempre lui riteneva che la borragine fosse il famoso Nepente di Omero, assaporata nel vino portava all’oblio ed alla spensieratezza

Così, in questa lunga giornata di pioggia e nuvole, agli ospiti de Il Tempio dei Topi è stata offerta la pasta al pesto di borragine (appena colta).

Ecco la ricetta:

✎ una ciotola di tenere foglie di borragine (bollite per qualche minuto in acqua salata, per eliminare la classica peluria),

✎ mezzo bicchiere di olio evo,

✎ due cucchiaini di ‘nduja (Casarecci di Calabria),

✎ abbondante parmigiano reggiano (appena grattato),

✎ una manciata di semi di papavero,

✎ un pizzico di sale ed uno di anice.

Passate tutti gli ingredienti al mixer fino ad ottenere una base soffice e cremosa con cui condire la vostra pasta favorita…

Prima di farlo, scaldate leggermente il pesto aggiungendo un po’ d’acqua di cottura della pasta.

fusilli al pesto di borragine

Infine, a piacere, decorate i vostri piatti con i meravigliosi fiori blu-violetto della borragine (in attesa dell’estate quando potremo metterli in frigo, nei cubetti di ghiaccio, per colorare le nostre bevande)…

Buon appetito!   😉

Annunci

Un pensiero su “borragine vs malinconia ❣

  1. Pingback: fiori di borragine | il Tempio dei Topi

Raccontami di te...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...