Ciappe ai fiori di calendula ❀

ciappe alla calendula

Stasera, userò la pasta madre in avanzo dal rinfresco di Alice per sperimentare questa ricetta.

In una ciotolina compongo la miscela che userò per insaporire le ciappe: sale a piacere, semi di papavero, erba cipollina, fiori di calendula essiccati, basilico, tulsi, rosmarino (tutto tritato finemente). Come base ho circa 100 gr. di pasta madre residua, procedo con il rinfresco anche per questa parte (con la variante che mentre faccio sciogliere la pasta madre, nell’acqua tiepida, aggiungo metà della miscela di spezie e fiori preparata in precedenza).  Lascio riposare il tutto per qualche ora (in un luogo asciutto e al riparo come all’interno del forno spento).

 ciappe alla calendula

Con il mattarello stendo la pasta madre rinfrescata fino ad ottenere una sfoglia molto sottile quindi la taglio in vari pezzi (rettangolari o con la forma da voi preferita) che dispongo su una teglia ricoperta con carta da forno.

IMG_7684

Spennello le ciappe con olio extravergine d’oliva, un altro po’ di sale e poi spolvero sopra la miscela di spezie e fiori.

Infine le inforno per circa 5/10 minuti a 200°C.

IMG_7685

ciappe ai fiori di calendula

Dopo la cottura le vostre ciappe appariranno così: dorate, croccanti e saporite…   😉

IMG_7688

Buon aperitivo!   🙂

Annunci

Raccontami di te...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...